Individuate particelle in sospesione nell’acqua minarale venduta in bottiglia in Puglia.

Acqua minerale ritirata: ecco marchi e lotti

“Penny Market ha pubblicato il richiamo di un lotto di acqua minerale naturale Ninfa per la possibile presenza di particelle in sospensione. Il prodotto interessato è distribuito in bottigliette da 50 cl, con il numero di lotto L20RX2N e scadenza 11/2019. Le bottigliette richiamate sono state prodotte da Acque Minerali d’Italia S.p.a. nello stabilimento di Melfi, in provincia di Potenza. La catena rende noto che il lotto in questione è stato distribuito solo nei punti vendita Penny Market di Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia.

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, a scopo precauzionale, raccomanda di non bere l’acqua con il numero di lotto richiamato e di restituirla al punto vendita d’acquisto per la sostituzione o il rimborso”.

Sportello dei Diritti

Condividi:
  • 28 Marzo 2019by admin
  • 0
  • News

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *